Planmed Verity

Scanner degli arti 3D sotto carico con opzione di imaging maxillo-facciale.

L’imaging degli arti può essere difficile da eseguire usando la MDCT (tomografia computerizzata multidetettore). Molto spesso, i pazienti hanno una mobilità limitata e non possono essere posizionati con facilità sul tavolo d’esame. Inoltre, per eseguire l’imaging del gomito, ad esempio, è necessario assumere una postura scomoda per evitare di esporre organi sensibili a radiazioni superflue.
Lo scanner degli arti Planmed Verity® CBCT (tomografia computerizzata a fascio conico) è provvisto di un cavalletto motorizzato con altezza e inclinazione regolabili per ottenere il miglior posizionamento possibile degli arti.

Questo sito si avvale dei cookies, anche di terze parti, finalizzati al funzionamento del sito ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.